martedì 17 maggio 2011

GALLO FRANCESCO - NUOVO SINDACO DI BORGO TICINO

risultati(trattto dal sito ufficiale del Comune di Borgo Ticino)


Il nuovo sindaco di Borgo Ticino è GALLO FRANCESCO.

Nel segno della continuità, dopo 10 anni di arroganza, poca trasparenza, varianti urbanistiche ad hoc, beneficenza ad hoc, ci aspettano altri 5 anni di amministrazione ORLANDO. Le buone notizie sono che ORLANDO non è più sindaco e che la lista "Democrazia e Lavoro" ha perso più di 300voti. Le cattive notizie sono che tanto non cambierà nulla nel giusto segno della continuità.


22 commenti:

  1. utente anonimo17 maggio 2011 12:34

    Bene la cricca calabrocomunista ha nuovamente dominato la scena. Altra buona notizia da aggiungere a quanto riportato sul blog la nostra "Pravda" continuerà a giungere nelle case di tutti gli abitanti (almeno potrò risparmiare sulla carta igienica). Che bello, gli articoli utili che criticano Berlusconi (importanti per l'economia del nostro piccolo paese) esilaranti e di regime che esaltano i lavori della giunta laboriosa ed operaia. Mi sarebbero mancati tantissimo. Bene compagni ritirate pure le macchine per asfaltare le strade di qualche parente/compagno, per altri 5 anni la pagnotta è assicurata, se ne riparlerà nel 2016 quando in inverno rivedremo comparire qualche cantiere....

    RispondiElimina
  2. utente anonimo17 maggio 2011 12:38

    Dimenticavo, già che ci siete aumentate ancora un pochino la bolletta dell'acqua da subito tanto quelli che vi votano senza informarsi tra cinque anni si dimenticheranno anche di questo ennesimo furto dalle nostre tasche e avrete tutto il tempo di inventarvi alcune scuse che ho sentito in questi giorni.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo17 maggio 2011 19:18

    IN UN ARTICOLO COMMENTI CHE IL PROFFESOR BARBERO NN SI ESPONE CHE FA CANDIDARE IL FIGLIO, INVECE TU COSA FAI??? LO STESSO , SCRIVI E NN DICI CHI SEI........ ALLORA PREFERISCO UN BARBERO ALMENO NN OFFENDE E NN FA DEL MALE A NESSUNO!!!! PARLI DEI BORGOTICINESI COME DELLE PERSONE IGNORANTI SOPRATUTTO I MERIDIONALI, SE ORLANDO E TORNATO IN CARICA PERCHE QUALCOSA HA FATTO PER IL NOSTRO PAESE, FATTI!!!! TU INVECE MI SEMBRA CHE SAI SOLO USARE IL DITO PER SCRIVERE STRONZATE!!!!
     

    RispondiElimina
  4. utente anonimo17 maggio 2011 21:40

    Come volevasi dmostrare, GALLO FRANCESCO, CHI E' COSTUI? il giorno dopo le elezioni non si parla del nuovo sindaco (sconosciuto probabilmente ai suoi stessi votanti) , ma del sindaco ORLANDO che del bene ha fatto per il comune.
    Quindi, chi governerà Borgo Ticino? ai posteri l'ardua sentenza.
    In ogni caso, io terrò d'occhio l'auto comunale......., speriamo che non si perda in via Valle.

    RispondiElimina
  5. utente anonimo18 maggio 2011 10:28

    GALLO FRANCESCO ABITA A BORGO TICINO?
    A QUANTO PARE NO, E' SOLO RESIDENTE.

    RispondiElimina
  6. utente anonimo18 maggio 2011 13:34

    01/05/2009, dalla tribuna novarese:
    "associazione a delinquere a Borgo Ticino, questa è l'ipotesi accusatoria avanzata dalla Procura della Repubblica di Novara nei confronti del sindaco di Borgo Ticino Giovanni Orlando, ..........Secondo l'accusa, i cinque avrebbero deciso l'approvazione di svariate varianti urbanistiche, senza ottenere in cambio denaro, ma ottenendo vantaggi di natura politica e non solo."
    16/05/2011, dalle elezioni amministrative:
    "Orlando Giovanni: 284 preferenze."

    COMPLIMENTI AI BORGOTICINESI CHE L'HANNO VOTATO!!!
    LA SINISTRA CHE LOTTA CONTRO LA MANCANZA DI ETICA E MORALE NEL GOVERNO, IN QUESTO CASO NON HA NIENTE DA DIRE?
    SIETE PENOSI. NO, SIETE UNA VERGOGNA.....

    RispondiElimina
  7. utente anonimo18 maggio 2011 14:27

    Signori miei, c'è poco da inveire contro la solita cricca che ci ciuccerà il sangue ancora per un quinquennio e probabilmente ridurrà il nostro paesello nella più evidente discarica materiale e culturale del novarese.
    Io non ho visto campagna elettorale, non ho letto programmi, non ho parlato con nessuno. Io, come molti altri che lavorano fuori, non sono nei giri dei "bar" e non so nulla delle alternative, che pure ho votato, ma a scatola quasi chiusa.
    Due volantini nella cassetta delle lettere non sono una campagna elettorale e non servono a nulla. Per almeno gareggiare nelle comunali i candidati devono andare in mezzo alla gente, parlare e metterci la faccia. Ho visto un timido gazebo che è rimasto in piazza martiri per poco più di 4 ore... e che diamine. Avrei tanto voluto poter ascoltare i programmi dalla voce dei promotori, perché dal trasporto che ci avrebbero dovuto mettere sarebbe emerso quanto ci credevano e mi sarebbe piaciuto sentire le loro idee sui problemi particolari, perché sono quelle che contano alle comunali. Che mi frega di uno che dice che aiuterà le famiglie o che asfalterà le strade? Prova a farti eleggere dicendo il contrario! Le ovvietà le lascio ai populisti e ai piagnoni. Io avrei voluto sapere COME pensano di aiutare le famiglie, quanto tengono all'educazione dei bambini, in che misura avrebbero pensato ad interventi ambientali, ogni quanto avrebbero fatto tagliare il prato di piazza della libertà, in che modo avrebbero pensato di valorizzare il carissimo canile municipale e le tante altre aree che sono oggi solo un posto per mettere immondizia restando impuniti. Ma nessuno ha preso un megafono per dirmelo.

    Diciamocelo in modo costruttivo: nessuno ha voluto prendersi il rischio di rompere le scatole davvero. Forse perché chi ha le buone idee è già troppo impegnato di suo ma se non troviamo qualcuno che ci mette le buone giovani idee e ci mette pure un po' di voglia di vederle fruttare per la sua comunità, allora il risultato che abbiamo davanti è questo è quello che ci meritiamo.

    RispondiElimina
  8. utente anonimo18 maggio 2011 16:50

    famoso proverbio celtico del nord dedicato al nuovo sindaco, all'ex sindaco e ai loro soldatini:
    "LASA CA 'L VA SU, PUSE' 'L VA SU, PUSE' SECA L'E' LA BOTA QUAND 'L BURLA GIU'"

    RispondiElimina
  9. utente anonimo21 maggio 2011 19:44

    Grande Franco Gallo..ho appena saputo della tua grande vittoria...
    Complimenti..ma sopratutto tanti auguri per il tuo nuovo impegno da sindaco...ciaoo

    Pantano F.

    RispondiElimina
  10. utente anonimo22 maggio 2011 22:05

    Non vi rimane che piangere e fare domande che si perdono al vento.
    Tanto avete scritto, tanti bla bla bla bla.
    Se non avete il coraggio di metterci la vostra faccia a fare della politica, continuate a stare alla finestra e inveire  a destra e a sinistra.
    Siete patetici.
     Al signore che non ha avuto modo di sapere dei programmi delle liste: si alzi da quella poltrona e cerchi di informarsi come tutti i comuni cittadini, oppure poteva invitare i candidati a casa propria e sentire dalla loro viva voce i loro programmi. Idem come sopra: PATETICO.

    RispondiElimina
  11. utente anonimo22 maggio 2011 22:35

    Beati voi che sarete i primi nel regno dei cieli, ma mai primi alle elezioni comunali.
    Continuate a scrivere le vostre favolette. Continuate a dire mezze verità tanto la gente di borgo non vi crede. Noi andremo avanti per altri cinque anni senza curarci di voi stolti.
    Voi sarete "borgoticinovero"?  Siete niente "....solo chiacchere e distintivo.."

    RispondiElimina
  12. utente anonimo23 maggio 2011 11:05

    Per informazione all'ute 1 e 2

    Acqua Novara.VCO S.p.A. è il gestore del servizio idrico integrato in 133 comuni delle due province di Novara e del VCO. Ha sottoscritto con l’”Autorità d’Ambito del Verbano Cusio Ossola e Pianura Novarese” la convenzione di affidamento del servizio idrico in data 29 giugno 2007. La durata dell’affidamento è ventennale.

    La società è detenuta al 100% da Comuni delle province di Novara e VCO.

    Nel dicembre 2008 ha ottenuto dall’”Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture” parere di conformità del proprio affidamento in house alla disciplina comunitaria.
    La società ha i requisiti previsti dall’art.4 del DPR 168/2010 (regolamento attuativo dell’art.23 bis del DL 112/2008), in tema di bilanci in utile, tariffa media inferiore a quella media di settore e reinvestimento degli utili. Nel dicembre 2010 l’Autorità d’Ambito ha inoltrato all’”Autorità garante della concorrenza” la richiesta di parere per il proseguimento della gestione pubblica con modalità in house.

    Acqua Novara.VCO S.p.A. eroga il servizio idrico in favore di circa 450 mila abitanti attraverso un’organizzazione che consta di oltre 200 dipendenti.

    La società è certificata UNI EN ISO 9001:2000 (certificazione di qualità) nell’intera area novarese e UNI ENI ISO 14001:2004 (certificazione ambientale) nel comune di Novara.

    Controlli i costi delle forniture anche negli altri comuni del comprensorio.
    http://www.acquanovaravco.eu/
    L'informazione non è un optional.

    RispondiElimina
  13. utente anonimo23 maggio 2011 11:38

    Ecco le tariffe al dicembre 2009 (€ per mc.)

    Armeno  0,844

    Barengo, Biandrate, Briona, Caltignaga, Carpignano Sesia, Casalbeltrame, Casaleggio, Casalvolone, Landiona, Mandello Vitta, Novara, Recetto, Romagnano Sesia, San Nazzaro Sesia, San Pietro Mosezzo, Vicolungo       0,884

    Casalino, Castellazzo, Fara, Ghemme, Granozzo con Monticello, Prato Sesia    0,947

    Varallo Pombia  0,967

    Cameri, Galliate, Momo, San Maurizio d'Opaglio   0,975

    Borgolavezzaro, Cavaglietto, Cavaglio d'Agogna, Colazza, Garbagna, Grignasco, Lesa, Marano Ticino, Massino Visconti, Meina, Mezzomerico, Nebbiuno, Nibbiola, Oleggio Castello, Pettenasco, Pisano, Sillavengo, Sizzano, Soriso, Tornaco, Trecate, Vaprio d'Agogna, Vespolate     1,046

    Agrate Conturbia, Bellinzago, Boca, Bolzano Novarese, Borgomanero, Briga, Cavallirio, Cerano, Gargallo, Gattico, Gozzano, Maggiora, Oleggio, Orta, Pogno, Romentino, Sozzago, Terdobbiate     1,109

    Ameno, Arona, Bogogno, Borgo Ticino, Castelletto Ticino, Comignago, Cressa, Cureggio, Divignano, Dormelletto, Fontaneto d'Agogna, Invorio, Miasino, Paruzzaro, Pella, Pombia, Suno, Veruno   1,155

    Avrei due domande.
    1) Perchè ad Armeno 1 mc. d'acqua costa 0,844 € mentre a Borgo Ticino 1,155 €?
    (cioè il 36% in più)
    2) Perchè ci dovrebbe spaventare un'eventuale privatizzazione visto che la stessa è di fatto già vigente (almeno a livello di comprensorio)?
     

    RispondiElimina
  14. utente anonimo23 maggio 2011 12:44

    per utente 13
    Dal sito ci sono altre tariffe non so lei da quale fonte ha i questi dati.

    Per tutte le informazioni "acquanovaravco"  Sportello di Dormelletto:
    INDIRIZZO: Via F.lli Cervi, 5 – 28040 Dormelletto (NO)
    TELEFONO  0322 235611      
    FAX  0322 235640
    INDIRIZZO E-MAIL  info@acquanovaravco.eu
    ORARI APERTURA UFFICI  da Lunedì a Venerdì dalle 9.00 alle 12.30 - Sabato dalle 8.00 alle 12.00

    oppure
    sede di novara
    Acqua Novara.VCO S.p.a. Sede Legale Via L. Triggiani n. 9 - 28100 Novara
    tel 0321 413111

    RispondiElimina
  15. utente anonimo23 maggio 2011 14:07

    Per utente #14

    Sono le tariffe pubblicate da "LA STAMPA" nell'edizione di sabato 19 dicembre 2009 e classificate come LE NUOVE TARIFFE DELL'ACQUA.

    Se non dovessero essere corrette mi potrebbe dare i valori giusti comune per comune per la Provincia di Novara?

    In ogni caso le domande sono sempre valide (a meno che risulti che tutti i comuni paghino lo stesso importo unitario).

    RispondiElimina
  16. utente anonimo23 maggio 2011 15:16

    Dal sito di Acquanovaravco.

    Tariffe

    Armeno:
    da 0 a 150 mc.       0,2448 €
    da 151 a 250 mc.  0,5356 €
    da 251 a 350 mc.  0,8033 €
    oltre 350 mc.          1,0492 €

    Varallo Pombia
    da 0 a 150 mc.       0,4300 €
    da 151 a 250 mc.  0,7189 €
    da 251 a 350 mc.  0,9886 €
    oltre 350 mc.          1,2344 €

    Borgo Ticino
    da 0 a 150 mc.       0,5356 €
    da 151 a 250 mc.  0,8245 €
    da 251 a 350 mc.  1,0942 €
    oltre 350 mc.          1,3400 €

    LA STAMPA probabimente ha considerato dei valori medi, ma la sostanza non cambia: BORGO TICINO è annoverato nel gruppo dei Comuni con le tariffe più alte della Provincia e, aggiungo io, pur avendo sul suo territorio una serie di pozzi idrici che alimentano anche altri comuni.

    Restano valide le domande poste precedentemente a cui ancora non è stata data alcuna risposta.

    RispondiElimina
  17. utente anonimo24 maggio 2011 00:20

    Mi ripeto, visto la società che gestisce le acque nella provincia di Novara e VCO,  le domande sulle tariffe dell'acqua vanno inoltrate a:

    "acquanovaravco"  Sportello di Dormelletto:
    INDIRIZZO: Via F.lli Cervi, 5 – 28040 Dormelletto (NO)
    TELEFONO  0322 235611      
    FAX  0322 235640
    INDIRIZZO E-MAIL  info@acquanovaravco.eu
    ORARI APERTURA UFFICI  da Lunedì a Venerdì dalle 9.00 alle 12.30 - Sabato dalle 8.00 alle 12.00

    oppure
    sede di novara
    Acqua Novara.VCO S.p.a. Sede Legale Via L. Triggiani n. 9 - 28100 Novara
    tel 0321 413111

    RispondiElimina
  18. utente anonimo24 maggio 2011 00:29

    Ma voi a Borgoticino siete messi proprio male, non c'è una opposizione a Orlando che in 10 anni abbia messo in piedi una squadra credibile per cambiare la situazione. Non avete nemmeno 12 persone su 3800 votanti che hanno voglia di scendere in campo e mettersi in gioco.
    Vi accontentate di sperare su un possibile intervento della magistratura su fatti ormai conclusi.
    Contenti voi......

    RispondiElimina
  19. utente anonimo24 maggio 2011 08:36

    Mi è stato detto di controllare le tariffe dell'acqua negli altri comuni e l'ho fatto, è stato detto che l'informazione non è un optional e mi sono informato. Ho fatto due semplici domande e chi mi ha detto di informarmi, come al solito, allarga le braccia, guarda il cielo e dice "Io non c'entro niente". Ma un rappresentante del Comune esiste (mi sembra che percepisca anche un'indennità di 7000 Euro all'anno) o no? Possibile che non si sia mai accorto che le nostre tariffe sono le più alte della Provincia?

    RispondiElimina
  20. utente anonimo24 maggio 2011 09:44

    per utente 18, che cosa vuol dire "su fatti ormai conclusi"?

    RispondiElimina
  21. utente anonimo25 maggio 2011 11:26

    Benedetto utente 19, se lei conosce lo stipendio di questo signore saprà anche nome e cognome.
    Per esatta informazione le nostre tariffe sono alte come in altri comuni della provincia di Novara,Vco e non solo.
    Se vuole delle risposte Lei sa dove trovarle, ma non su questo blog.

    NB: oltre alle informazioni avute nei post sopra lei puo rivolgersi agli uffici comunali.

    RispondiElimina
  22. utente anonimo25 maggio 2011 11:46

    Per utente # 19
    Benvenuto nel Comune di Borgo Ticino!!!! ...... e tanti auguri!!!!

    RispondiElimina

Rubriche

Il Cittadino Informa

Ci Piace e Non Ci Piace