giovedì 19 giugno 2008

Lavori in corso in Piazza Martiri

Appena prima di Pasqua, sono iniziati i lavori per il rifacimento di Piazza Martiri. I residenti e chi svolge un'attività attorno alla Piazza (piazza più importante del paese) non sono stati assolutamente e tempestivamente informati sui disagi che i lavori avrebbero arrecato. Il problema non è "non fare i lavori", ma fare in modo che la gente sappia a che cosa va incontro. Tutto ciò che è inerente il rifacimento di una piazza, o meglio, della piazza è cosa che dovrebbe riguardare tutta la collettività e, quindi, un minimo di informazione doveva essere fatta a priori. A Borgo Ticino, invece, tutto ciò non succede.


Iniziano i lavori e qualche giorno dopo i residenti ricevono una lettera a firma del Sindaco che informa tutti che sono iniziati i lavori. Che bella questa! Non ce ne siamo accorti! Peccato che nel frattempo la gente era costretta a farsi strada tra i mezzi meccanici e stare attento agli scavi e/o buche , neanche minimamente segnalate. Qualcuno ha provato a lamentarsi e a chiedere l'intervento di chi di dovere: qualcun'altro (i soliti ignoti ..... che non sanno che cosa vuole dire difendersi) si è pure lamentato perchè così si ritardavano i lavori. Ma quale ritardo dei lavori!


Oggi che è pure una bella giornata: non lavora nessuno!!!!

1 commento:

  1. utente anonimo20 giugno 2008 08:57

    Hai proprio ragione! Questa mattina, che è pure una bella giornata, non lavora nessuno. Anzi pare che si sia diffusa la voce che i lavori sono fermi perchè di dovrebbe posare la pavimentazione della piazza non è stato ancora pagato. La risposta pervenuta dal "palazzo comunale" sembra che sia stata:. BRAVI, MA ALLA GENTE CHE LAVORA CHI CI PENSA!!!

    RispondiElimina

Rubriche

Il Cittadino Informa

Ci Piace e Non Ci Piace