venerdì 17 dicembre 2010

L'ERRORE AL CANILE

Pubblichiamo l'articolo comparso il 13/12/2010 su "La Tribuna Novarese" in merito al canile di Borgo Ticino, il cui ampliamento è stato effettuato in fascia di rispetto del metanodotto, ampliamento ora in fase di demolizione.

canile122010


Vogliamo evidenziare le parole attribuite al signor sindaco Giovanni Orlando "NON NE FAREI UN DRAMMA......".  Il primo cittadino di Borgo Ticino, che è stato per anni responsabile del servizio urbanistica ed edilizia del comune di Borgo Ticino, nonchè presidente della commissione edilizia, vista ormai l'esperienza ottenuta sul campo, si permette di dichiarare che sì c'è stato un errore e che, però, non bisogna farne un dramma.

BENE, ALLORA CARO SINDACO LE PONIAMO QUESTE DOMANDE, SPERANZOSI CHE LEI SAPPIA RISPONDERE?

NON BISOGNA FARE UN DRAMMA, DI CHE COSA?

DEL FATTO CHE I SOLDI DEI CITTADINI BORGOTICINESI SONO STATI UTILIZZATI E SPESI PER FARE L'AMPLIAMENTO DEL CANILE CHE ORA DEVE ESSERE DEMOLITO PER ERRORI DELL'UFFICIO TECNICO COMUNALE E DI CHISSA' CHI?

DEL FATTO CHE QUESTI SOLDI SONO DELLA COMUNITA' E CHE LEI DOVREBBE GESTIRLI E A QUANTO PARE NON CI RIESCE?

DEL FATTO CHE IL DRAMMA E' SOLO DEI CITTADINI, VISTO CHE QUESTI SOLDI NON SONO I SUOI?



BENE, ALLORA A QUESTO PUNTO, CAPIAMO PERCHE':

NON BISOGNA FARE UN DRAMMA SE LEI UTILIZZA L'AUTO COMUNALE, PAGATA DAI CITTADINI, PER USI E SCOPI MAI SPECIFICATI.

NON BISOGNA FARE UN DRAMMA PER TUTTI I SOLDI CHE SONO STATI DONATI AL CENTRO DIOCESANO MISSIONARIO DI NOVARA DOVE NEL CONSIGLIO DIRETTIVO COMPARIVA IL NOME DI SUA MOGLIE.


10 commenti:

  1. BENE, ALLORA A QUESTO PUNTO, CAPIAMO PERCHE':

    NON BISOGNA FARE UN DRAMMA SE LEI UTILIZZA L'AUTO COMUNALE, PAGATA DAI CITTADINI, PER USI E SCOPI MAI SPECIFICATI.

    NON BISOGNA FARE UN DRAMMA PER TUTTI I SOLDI CHE SONO STATI DONATI AL CENTRO DIOCESANO MISSIONARIO DI NOVARA DOVE NEL CONSIGLIO DIRETTIVO COMPARIVA IL NOME DI SUA MOGLIE




    Interessanti questi due punti .....sarebbe bello avere risposte concrete....
    visto il deficit che il comune continua a dichiarare.

    Comunque bisogna fare i  complimenti ai grandi architetti e geometri che abbiamo nel nostro comune per  i lavori che vengono fatti e disfati a nostre spese   grazie grazie grazie  ...veramente DOC.

    Un'ultima cosa riguardo ai nuovi arrivi in comune .....
    ma che ruolo hanno e  chi li paga ????

    cerchiamo di pensare bene per le prossime elezioni ,se non sia il caso di cambiare un pò l'aria ....

    Buone  Feste  a tutti i  Borgoticinesi ...

    RispondiElimina
  2. Ho richiesto tutta la documentazione ma come sempre devo aspettare i 30 giorni consentiti dalla legge.
    A gennaio vi faccio sapere tutto e soprattutto di chi sono stati gli sbagli,progettista, direttore dei lavori,responsabile del servizio.
    Sino ad allora non so di chi e' la colpa e se la ditta accettera' di rifare gratis tutto quanto costruito e poi demolito.
                        BUON NATALE

    Roberto Celesia

    RispondiElimina
  3. All'utente n.1, se vuole avere delle risposte concrete sugli ultimi punti del post, può andare nell'elenco degli argomenti trattati dal blog, a sinistra dello schermo, e cliccando su "Centro diocesano di Novara", compariranno tutti gli articoli documentati che abbiamo pubblicato in merito ai 50.000euro e più donati al centro missionario dal comune di Borgo Ticino.
    Inoltre, in merito all'uso dell'auto comunale sono stati pubblicati vari post e anche alcuni periodici locali hanno ripreso l'argomento soprattutto in occasione dei mondiali di calcio. Vari testimoni ci hanno segnalato che l'auto comunale guidata dal sindaco si trovava presso un bar del paese in occasione della partira italia slovacchia.

    IL BORGO, invece, che è bravo a criticare tutti gli italiani che la pensano diversamente da loro, non hanno mai avuto il coraggio di rendere pubblici questi enormi sprechi dei soldi dei borgoticinesi.

    RispondiElimina
  4. Come si puo vedere tante parole, tanta aria fritta che non portano a nulla.
    Tutto gia visto.
    Se il buon giorno si vede dal mattino.......... l'aria che potrebbe arrivare è gia viziata in partenza.
    Aspettiamo...aspettiamo fiduciosi nuove "interrogazioni parlamentari" per sapere sui fatti e misfatti del sindaco Orlando.

    RispondiElimina
  5. Che belle parole a favore del nostro sindaco...
    Non c'è bisogno di interrogazioni parlamentari per sapere sui fatti e misfatti del sindaco Orlando. Basta vivere a Borgo Ticino e guardarsi intorno: prima o poi lo si becca con l'auto comunale in giro per il paese!!!

    RispondiElimina
  6. Visto anche stamani con al fianco una persona anziana 
    e ho pensato ...mah    !!!????

    forse per arrotondare fa il sevizio taxi ???

    oppure lavora per i servizi sociali ????

    tutto può essere non credete ???

    ma cmq è una vergogna .....!!!!

    RispondiElimina
  7. per ut 6 :al posto di ipotizzare cazzate abbia le palle di chiedere direttamente.......

    RispondiElimina
  8. Siete proprio PALLOSI a Borgo ticino!!!! Se non cambiate un po' la testa e le persone che volete candidare alle prossime elezioni non vincerete mai! La gente prima di decidere di non votare ancora Orlando&Company si chiede chi c'è dall'altra parte e fino a quando ci saranno sempre le stesse persone ( e non mi riferisco solo al candidato Sindaco visto che cambiate sempre e solo quello) non li voteranno mai!!!! 
     Potrebbero vincere anche QUI QUO QUA e paperino, piuttosto votano loro!
    Fatevi furbi.

    RispondiElimina
  9. l'auto comunale 
    il mitico panda 
    mi ricorda quel inverno che ha centrato l'albero con il panda ... se non ricordo male era alle castagne amare ...
    come ogni anno il sale non viene buttato anzi passa il camioncino facendo finta di buttare il sale ma non viene buttato

    per le elezioni chissa perchè orlando vince sempre ...
    qui a borgo c'è una presenza massiccia di calabresi e si sa come è (non mi stanno sulle palle anzi mi stanno simpatici) ma come tutti sono una gran famiglia 
    quindi orlando viene votato da tutti i suoi parenti 
    poi viene votato da tutti quelli che ha fatto favori anche non molto legali quindi da tutte le altre famiglie e i voti si accumulano 
    poi molte persone anziane non votano. qui ci sono più anziani che tutto il resto ...
    adesso alla prossima elezione per me si presentà qualcuno della famiglia orlando o molto vicino a questa ....

    RispondiElimina
  10. utente anonimo5 gennaio 2011 12:06

    X  #9    Queste sono le favole come "La volpe e l'uva" . 
    Quando non si riesce ad arrivare all'uva si inventano scuse dicendo che l'uva non è matura ecc.ecc.
    Qui non c'entrano calabresi, siciliani, veneti, piemontesi, lombardi, famiglie, favori, lavori "non molto legali", panda e sale.
    Come è possibile che Orlando alle ultime elezione abbia ottenuto il 75,8 % dei consensi? Tutti calabresi ? Mi facci il piacere!
    Il fatto appurato è che dall'altra parte non c'è nessuno, nessuno credibile.
    Al posto di Orlando potrebbe candidarsi chiunque e vincerebbe comodamente.
    E viste le premesse anche nel 2011 ...........

    RispondiElimina

Rubriche

Il Cittadino Informa

Ci Piace e Non Ci Piace