mercoledì 17 marzo 2010

ESSERE O NON ESSERE CAPANNONE AGRICOLO

Abbiamo ricevuto varie segnalazioni in merito al famoso capannone agricolo di Gagnago. E come segnalato, abbiamo riscontrato dalle fotografie che ci sono state inviate e dai sopralluoghi, fatti a verifica di quanto ci veniva comunicato, che tale capannone a destinazione agricola con permessi di costruire in atto, è ormai dalla scorsa estate che viene utilizzato come deposito di mezzi meccanici, quali ruspe, escavatori, piccoli escavatori, camion e rimorchi senza la benchè minima attività edilizia all'interno del capannone stesso. Riscontriamo, inoltre, che da qualche settimana vengono depositati inerti e materiali lapidei che poi non vengono nemmeno utilizzati all'interno del capannone stesso per i lavori edili, visto che quest'ultimi sono praticamente fermi da mesi e mesi.

Allora ci chiediamo, ma l'Ufficio Tecnico Comunale o i Vigili si sono mai posti il problema di verificare lo strano utilizzo di questo capannone "agricolo", visto che di agricolo ha veramente poco, si sono mai posti il problema della verifica di tutti i materiali e i mezzi che vengono illegittimamente depositati e ricoverati nel capannone?

SEMBRA PIU' IL DEPOSITO DI UN'IMPRESA EDILE CHE IL DEPOSITO DI UN'AZIENDA AGRICOLA, PER DI PIU' NON ANCORA TERMINATO, MA CON PERMESSI DI COSTRUIRE IN ATTO..........................................................................................................................................................

17 commenti:

  1. utente anonimo25 marzo 2010 15:05

    Vedo che finalmente, dopo mesi di silenzio, viene nuovamente riportata in prima pagina la questione capannone "agricolo", detto anche "L'Oasi", della nota imprenditrice "agricola" borgoticinese Barbaria Filomena...Che il Comune non faccia nulla, questo mi sembra scontato e ovvio visto che sono gli attuali rappresentanti che ci governano ad aver dato i permessi (regolari????) per la costruzione dello stesso...quel che più mi preoccupa, però, è il silenzio della Magistratura ad ormai quasi un anno dal famoso Blitz mattutino che tanto entusiasmo aveva destato in tanti noi poveri cittadini in preda a facili illusioni...Che staranno mai facendo???Significa che la costruzione del capannone non ha nulla di illecito?Significa che si può costruire un capannone senza essere al momento "imprenditori agricoli", ma con la semplice promessa di diventarlo nel futuro?Una sorta di fioretto???Come può la Magistratura considerare "agricolo" un capannone di tali dimensioni?Come può considerare "attività agricola" un capannone che ospita mezzi meccanici per l'edilizia e altro genere di materiale edile circondato da alberi morti che dovrebbero rappresentare l'attività agricola di facciata?C'è ancora il Difensore?Può rispondere a queste domande o dirà ancora che a lui non lo riguardano?Chi vivrà, vedrà...

    RispondiElimina
  2. utente anonimo25 marzo 2010 15:20

    Hai pienamente ragione.Lo scandalo del capannone "agricolo" a Gagnago supera di gran lunga quello del supermercato in paese.La differenza è che di Gagnago solo in pochi si preoccupano e si SCHIFANO  per questo ECOMOSTRO o combattono contro di esso perchè della frazione interessa molto poco alla gente e anche, purtroppo, agli abitanti della stessa...Moski

    RispondiElimina
  3. utente anonimo26 marzo 2010 18:17

    E' proprio come dici tu, caro Moski, di Gagnago non gliene frega niente a nessuno e nemmeno a molti dei suoi stessi abitanti...W Il capannone "agricolo" allora!

    RispondiElimina
  4. utente anonimo29 marzo 2010 23:32

    Vedi come del capannone non gliene frega niente a nessuno?Rassegnatevi

    RispondiElimina
  5. utente anonimo30 marzo 2010 18:01

    l'unica cosa a cui bisogna rassegnarsi è di vivere in un paese mafioso................................................, ma si spera sempre nella giustizia divina.

    RispondiElimina
  6. utente anonimo31 marzo 2010 21:09

    Hai ragione...almeno la giustizia divina, quella non ce la toglierà nessuno...

    RispondiElimina
  7. utente anonimo3 aprile 2010 12:57

    Si...si   sperate nella giustizia divina.....  e chi vive sperando..........

    RispondiElimina
  8. utente anonimo3 aprile 2010 20:36

    sperare nella giustizia divina aiuta a sperare che prima o poi la vita ripaghi allo stesso modo la cattiveria, la malvagità di quelle persone che con "aiutini" ottengo favori e vanno in giro facendosi chiamare " i furbi". Forse l'appellativo giusto sarebbe "disonesti, ecc..."l'essere onesti è qualcosa che in questo paese appartiene a molte poche persone, avere il senso civico, avere rispetto per le leggi, per le regole e di conseguenza aver rispetto degli altri non appartiene a questo paese e tanto meno a chi dovrebbe insegnare queste cose.in questo paese vige la legge del più furbo che frega il prossimo grazie alla mancanza di valori e di controllo da parte degli enti preposti.chi vive sperando vive benechi vive come lei utente#7 può solo andare a cagare (questo è quello che insegna questo comune)

    RispondiElimina
  9. utente anonimo4 aprile 2010 00:14

    Qualche dato delle ultime elezioni regionali :3798 aventi diritto2066 votanti  46 % circa non ha votato1007 voti al candidato della padania ( lega + pdl, ecc..)  129 schede bianche e nulle totale 59 % circa non ha votato per il candidato del centro sinistra.Questo paese è po leghista(16,80) un po di centro destra (39%)un po non ha votato (46 %)un po mette scheda bianca o annulla la scheda (6 %)Dopo questi dati qualcosa viene in mente o no??Se è vero che Borgo è un paese mafioso, come qualcuno vuole far credere, questi voti vanno verso una certa parte..............Meditate!! 

    RispondiElimina
  10. utente anonimo4 aprile 2010 09:15

    ho meditato....nel 2001 orlando ha vinto le elezioni comunali, candidato del centro sinsitra.nel 2006 orlando ha vinto le elezioni comunali, candidato del centro sinistra.negli stessi anni nelle elezioni politiche nazionali il centro destra ha sempre stravinto a borgoticino con scarti del 10/15% sul partito del centrosinistra.quindi, è forse lei che deve meditare.....a borgoticino vince sempre un candidato della sinistra, mentre il paese è palesemente a destra: e chissà perchè?questo paese non è mafioso, è peggio......

    RispondiElimina
  11. utente anonimo5 aprile 2010 18:14

    Non c'è dubbio che i voti della lega e del centro destra vanno a Orlando nelle amministrative. Come mai?Cittadini sensati quando votano a destra e mafiosi quando votano Orlando (75% nelle comunali del 2006)?  Mi facci il piacere!Forse chi vota lega e centro destra dovrebbero meditare.L'opposizione a questo sindaco, da molti anni, non ha un candidato sindaco e una squadra credibile per amministrare.

    RispondiElimina
  12. utente anonimo5 aprile 2010 18:17

    Ho meditato...Dovrebbe chiedere a chi vota lega e centro destra alle politiche, come mai votano Orlando. 

    RispondiElimina
  13. utente anonimo7 aprile 2010 21:06

    A me non interessa se Orlando sia di destra o di sinistra che per me pari sono, so solo che è un incapace e che ha permesso in paese l'edificazione di simili oscenità come l'ecomostro Oasi agricola di Gagnago!!

    RispondiElimina
  14. utente anonimo8 aprile 2010 17:15

    Ma è il nostro amatissimo Difensore che mi consiglia di chiamare il Gabibbo per denunciare l'ecomostro e la giunta che ha dato il permesso di costruirlo???Finalmente la prima cosa giusta che dice dopo tanti interventi penosi...Si tenterà anche questa carta, tranquillo Difensore...

    RispondiElimina
  15. utente anonimo11 aprile 2010 23:18

    Si Difensore, vogliamo il Gabibbo insiema alla bella velina Barbaria Filomena, la nostra migliore imprenditrice agricola...

    RispondiElimina
  16. utente anonimo14 aprile 2010 18:25

    Bellissima visione: la velina imprenditrice "agricola" Barbaria Filomena in mezzo ai suoi rimorchi, camions, ruspe e materiali edili vari, ops...ho scritto edili, dovevo scrivere "agricoli", scusatemi....in bella mostra con il Gabibbo!!!A presto..

    RispondiElimina
  17. utente anonimo19 aprile 2010 22:42

    Ma daaaaaaaaaaai...sono spariti i mezzi edili????Niente paura, sarà per qualche lavoretto, torneranno presto come e più di prima perchè il capannone "agricolo" è il loro posto..Filomena velina for ever

    RispondiElimina

Rubriche

Il Cittadino Informa

Ci Piace e Non Ci Piace