mercoledì 11 marzo 2009

CELESIA BLOCCATO IN MADAGASCAR

QUESTA MATTINA ABBIAMO LETTO L'ARTICOLO SU "LA PREALPINA" CHE TITOLA:


"GOLPE IN MADAGASCAR, CELESIA BLOCCATO"

L'ex sindaco era in vacanza :<<Difficile rientrare in Italia>>.


celesia













A quanto pare, l'ex-sindaco Celesia, attuale consigliere di minoranza, è stato bloccato in Madagascar, dove si trovava in vacanza da quasi una settimana. La situazione politica è difficile e critica, ma il suo rientro sembra previsto per venerdì in giornata. Ci auguriamo che il nostro caro concittadino, così come altri italiani, possa rientrare incolume dall'isola magascia e che la situazione politica in questo paese possa tornare alla normalità in poco tempo.

14 commenti:

  1. utente anonimo13 marzo 2009 02:01

    Roberto Al sindac la cuntent

    ma al parla mia al noter dialett Sta ben a vegna ca prest Ta se chi suman

    RispondiElimina
  2. utente anonimo13 marzo 2009 10:44

    Se andava chi visin a Rimini al secedeva mia na cosa dal gener.
    Ma lu a ga i danè e al deva andà a l'ester. Ghe bisogn de la vacanza Tropicale.

    Fasulon

    RispondiElimina
  3. utente anonimo14 marzo 2009 21:22

    Roberto e ritornato? O e' ancora in esilio a Madagascar..Chiedete la FBI( Federal Borgoticino Investigation) di investigare con l'ispettore Cluzot che rimpiazzato il famoso Sceriffo degli anni 70 /80

    Tirem Innaz

    Al municipi che ca' da giupit e batacaldars

    RispondiElimina
  4. utente anonimo16 marzo 2009 11:18

    MIAOOOOOOOOOOOOO..................Ma come il nostro consigliere di minoranza bloccato in Madagascar? Ma che cosa ci faceva in Madagascar? Era forse andato a portare in beneficenza metà del suo stipendio comunale seguendo l'esempio del nostro sindaco? Altre cifre, ma almeno qualcosa i malgasci vedono..............
    E chi gli ha pagato le spese di viaggio? Sono usciti dalle sue tasche o gli è stato offerto il viaggio dalla Caritas di Novara in segno di riconoscenza? Ma riconoscenza per che cosa? Forse per i 12.000-15.000euro che il comune di Borgo Ticino stanzia ogni anno in favore del terzo mondo?
    Ma il terzo mondo è qui da noi!!! Non pensi, il sindaco, di lavarsi la coscienza con l'assunzione a tempo determinato di spazzini che oggi brulicano sul nostro territorio.
    Mano in tasca e fuori le palanche per i borgoticinesi, innanzitutto!!!
    Metà del suo stipendio da sindaco più i 12.000-15.000euro risolverebbero molti problemi familiari dei nostri concittadini.
    MIAOOOOOOOOOOOOO..................IL GATTO NERO

    RispondiElimina
  5. utente anonimo17 marzo 2009 10:16

    Siiiii ! Abbiamo visto cosa ha portato!
    Le sucess al finimund!
    Meno male che aveva scritto le sue memorie prima di partire.
    Sono daccordo il terzo mondo è qui da noi, ma i poveri malgasci non vedono un cent. di quello che porta l'ex sindaco (x 2 anni a malapena).
    Ci sono corvi e avvoltoi (..gatti) che girano sopra le nostre teste che raccontano mezze verità, per disinformazione o ..volutamente?
    Purtroppo qualcuno gli crede anche... (vedi utente6).

    RispondiElimina
  6. utente anonimo17 marzo 2009 10:48

    MIAOOOOOOOOOOOOOOOO............e bravo il nostro anonimo numero 7, cerca di parlare in borgoticinese, ma il suo è borgoticinese maccheronico. E' un misto tra la lingua locale ed un milanese strascicato. Certe parole non sono del nostro dialetto. Se non sai una lingua parla con il tuo dialetto così almeno molti ti capiranno. A sentirti parlare così mi si rizza tutto il pelo e sembra presentarmisi La Morte in faccia.
    MIAOOOOOOOOOO.........................IL GATTO NERO

    RispondiElimina
  7. utente anonimo17 marzo 2009 11:00

    utente n.7, ti conviene studiare un pò di più la politica borgoticinese così almeno le tue citazioni saranno più vere e non farai disinformazione.

    AMMINISTRAZIONE CELESIA DAL NOVEMBRE 1997 AL FEBBRAIO 2001, non due anni.

    RispondiElimina
  8. utente anonimo17 marzo 2009 21:05

    Qui sono altri che fanno disinformazione.
    Giusto 5 anni ma solo due di tentata amministrazione, gli altri tre si dovevano preoccupare di cucire e ricucire gli strappi tra assessori, sindaco e consiglieri.

    RispondiElimina
  9. non avete imparato a farvi i cazzi vostri

    RispondiElimina
  10. utente anonimo17 marzo 2009 21:33

    Gatto nero custode del dialetto borgoticinese. Nominato da chi?
    Forse l'ultimo dei 4 gatti che parlano la vera lingua locale?
    Io ho parlato il dialetto che conosco ormai da decine e decine di anni.
    Puo essere un po maccheronico, ma qui ho visto altri che cercano di parlare altri dialetti senza conoscerli minimamente.
    Penso che tutti hanno capito quello che ho scritto.
    Solo a qualcuno è piu facile non voler capire.

    RispondiElimina
  11. utente anonimo18 marzo 2009 03:20

    #5
    Siamo piu di 4 parlano lalingau locale Sei proprio maccccheronico. Se vivi a Borgo e non e' ti tuo gradimento parti per nuove avventure. Forse iimparerai nuove lingue meglio del nostro dialetto
    Perche rimani a Borgo se non e di tuo gardimento si vedono le tue origine maccheroniche come chiamavano i francesi gli abitanti del sud. Storia per te
    Ciao e sta ben

    RispondiElimina
  12. utente anonimo19 marzo 2009 02:02

    Sono un coscritto del Celesia, siamo cresciuti insieme, spero che tutto finisce bene.
    hello from Parksville, British Columbia

    RispondiElimina
  13. utente anonimo19 marzo 2009 02:41

    # 14
    Se sei soddifatto perche scrivo in italiano che o appreso a Borgo so che la nostra lingua te non potrai mai impararla perfettamente per la tua mentalita micrococefala. Se parli una altra lingua per favore usala anche l' URDU, o PHARSI, 官話 " MANDARINO ,日本語, GIAPPONESE. Con la tua intelligengenza e mentalita si capisce che con la vostra origine del sud non rispettate le leggi.

    MORON Dialet ingles.


    VA DA VIA I SPINAZZ BATAKALDAR

    Dialett da BORG

    RispondiElimina
  14. utente anonimo20 marzo 2009 11:28

    MIAOOOOOOOOOOO......................A proposito di Africa, avete sentito le dichiarazioni di RATZINGER, nostro illuminato PAPA, sul preservativo:
    "VIETATO, VIETATO, VIETATO."
    E chi glielo spiega adesso a quei borgoticinesi che rischiano di prendere il raffreddore non potendo più mettere il cappello.
    MIAOOOOOOOOOOOOO..................
    IL GATTO NERO

    RispondiElimina

Rubriche

Il Cittadino Informa

Ci Piace e Non Ci Piace