giovedì 21 aprile 2011

LA SCLEROSI MULTIPLA


Abbiamo ricevuto l'appello di un nostro lettore in merito alla nuova possibile cura della Sclerosi Multipla.

"Vorrei tanto portarvi a conoscenza di un problema che mi riguarda e che in Italia riguarda anche altre 60.000 persone: La Sclerosi Multipla. Vi chiedo 5 minuti del vostro tempo per scrivere e incollare questo appello che tanti malati, stanchi di essere presi in giro, stanno facendo alle istituzioni.

C'è stata una grande scoperta riguardo a questa malattia.........ma la politica, la corruzione e le case farmaceutiche non vogliono che venga valutata come possibile cura.

http://digilander.libero.it/ccsvism.italia/

Vi chiedo di leggere l'appello e di pubblicarlo per far sapere anche ai Borgoticinesi il nostro disagio."


3 commenti:

  1. utente anonimo21 aprile 2011 14:28

    Io ho compilato l'appello ...fatelo anche voi che leggete  :-)))
    aiutiamo questi malati....che vengono discriminati solo perchè hanno la Sclerosi Multipla...
    Questi maledetti soldi ....riducono l'uomo succube e i medici politici che ci governano di sx  e di dx ...
    non si ricordano più il GIURAMENTO che hanno Fatto ..

    RispondiElimina
  2. utente anonimo23 aprile 2011 00:06

    è proprio vero non ricordano il giuramento, oppure non gli è mai interessato veramente, però ho conosciuto alcuni medici che hanno preso  questa situazione a cuore e non per soldi ma per umanità, purtroppo vengono messi un po in disparte dai colleghi o famosi o di una certa importanza .
    Penso però che con la tenacia dei malati e delle famiglie e con questi medici e spero con la sensibilizzazione di tutti anche di chi non ha a che fare con questa malattia si possa risolvere qualche cosa.
    Spero che questa volta un altro grande medico Italiano che ha Fatto questa scoperta non sia obbligato ad emigrare all'estero per essere riconosciuto........... 

    RispondiElimina
  3. utente anonimo5 maggio 2011 17:07

    Compilato e inviato ....ma vedo pochi interessati a questo argomento..forse siete troppo presi dalle vostre poltrone politiche ????

    RispondiElimina

Rubriche

Il Cittadino Informa

Ci Piace e Non Ci Piace