mercoledì 4 novembre 2009

BELLISSIMA STRUTTURA IN VIA MODURRE'

BUONGIORNO A TUTTI E, SOPRATTUTTO AGLI ABITANTI DI VIA MODURRE'.

QUALCUNO HA NOTATO QUELL'ENORME SCATOLONE IN CEMENTO ARMATO CHE STANNO COSTRUENDO IN VIA MODURRE'?



GLI ABITANTI DELLA VIA NON HANNO NULLA DA DIRE!!!

43 commenti:

  1. utente anonimo9 novembre 2009 13:14

    L'è brutt

    RispondiElimina
  2. utente anonimo9 novembre 2009 17:40

    anche ammesso (e non concesso) che il progetto sia conforme a tutte le leggi e regolamentazioni varie, lo trovo:
    - un obrobrio estetico in una zona residenziale
    - un obrobrio logico dato che il supermercato che nascerà avrà gioco-forza vita breve con tutta la concorrenza in zona... durerà un paio di anni e poi sarà un edificio fantasma o un borgo-mostro se vi piace di più.

    Pazzesco.

    Rimpiango veramente l'EMI-Sconto.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo9 novembre 2009 19:39

    Va ad aggiungersi semplicemente ad un altro scempio di Borgoticino...il magnifico capannone "agricolo" della Signora Barbaria Filomena a Cagnago...

    Complimenti a tutti davvero!!!

    Ancora in attesa della sua demolizione...

    RispondiElimina
  4. l'EMI SCONTO l'era util e al ruinava mia l'ambient

    RispondiElimina
  5. Sono ottimista, prima o poi tutti i nodi verranno al pettine e le ruspe insieme  ai bulldozer verranno usati per demolire tutte le nefandezze edilizie permesse dall'amatissimo sindaco...cominciando dal capannone Barbaria di Cagnago...(che coraggio chiamare quell'area azienda agricola "Oasi"...prima sì che era un'oasi incantata..., e poi azienda agricola, ma sa cosa significa agricoltura la signora Barbaria???) e finendo con le altre incantevoli opere di questi due mandati orlandiani...

    E giustizia sarà fatta!!!

    RispondiElimina
  6. BORGO TICINO, E' ORA SI SVEGLIARSI!!!!

    O VOGLIAMO CONTINUARE A FARCI PRENDERE IN GIRO COL NOSTRO SILENZIO???

    RispondiElimina
  7. Certo che a qualcuno non piace..... ne questo ne altro.
    Ghe minga da magnà!!!

    RispondiElimina
  8. Qualcuno qui legge gia nel futuro....... dove avrà visto tutto questo ?  nella sfera di cristallo o avrà letto i tarocchi?

    RispondiElimina
  9. Per gli ottimisti: sicuramente si farà una leggina per sanare il tutto o si aspetta (se reato) che cada in prescrizione.
    Vedi governo & c.

    RispondiElimina
  10. Allora siate tutti PESSIMISTI  e soprattutto SILENZIOSI e continuiamo pure a votare e sostenere il caro Orlando!!!!

    Poi però evitiamo di lamentarci...

    DOBBIAMO ALZARE LA VOCE E FARE TUTTO IL POSSIBILE PER FERMARLI PRIMA DAVVERO CHE CADA TUTTO IN PRESCRIZIONE!!!

    RispondiElimina
  11. Hai perfettamente ragione!

    Purtroppo la gente, pur danneggiata, vedi abitanti di Gagnago, preferiscono tacere...

    sigh sigh, che enorme tristezza!

    RispondiElimina
  12. Era meglio costruire una villa con piscina......magari di qualcuno che conosciamo....

    RispondiElimina
  13. SEMPRE MEGLIO UNA VILLA CON PISCINA REGOLARE PIUTTOSTO CHE UN EDIFICIO "DUBBIO" IL CUI PROGETTO E' STATO PARTORITO AD UNA CENA DI NATALE................................

    RispondiElimina
  14. Certo..."REGOLARE"....cosi magnava solo uno!

    RispondiElimina
  15. bravo utente #14, ma tu pensi solo a mangiare?
    la scuola truffaldina di borgo ticino ti ha trasmesso i suoi migliori propositi.

    RispondiElimina
  16. Tranquillo utente n. 10

    STAI TRANQUILLO, QUELL'AZIENDA "AGRICOLA" L'OASI DELL'IMPRENDITRICE "AGRICOLA" BARBARIA FILOMENA, VERRA' PRESTO DEMOLITA!!!!!!!!!!!!!!!!!

    MA CON CHE CORAGGIO L'HA CHIAMATA OASI????

    E, SOPRATTUTTO, CON CHE CORAGGIO SI FREGIA DI UN APPELLATIVO TANTO NOBILE QUAL E' QUELLO DEL CONTADINO, DELL'AGRICOLTORE SE NEMMENO SA COSA SIGNIFICHINO QUESTE PAROLE?????

    RispondiElimina
  17. Tranquillo la mia posizione non mi permette di avere interessi a Borgoticino come per qualcuno.
    "Qualcuno & c." vogliono far passare come battaglie politiche gli interessi di parte o  ripicche personali (vedi capannone Gagnago).

    RispondiElimina
  18. all'utente #17,
    guarda che quelli che non hanno interessi a borgo ticino sono quelli che mangiano meglio e di più: tanto sono sempre bravi nel giustificarsi dicendo che "non hanno interessi".

    ma a quali battaglie politiche ti riferisci? un cittadino ha il diritto di difendersi sempre dagli abusi soprattutto se fatti davanti agli occhi di tutti.
    peccato che tu non abbia questi problemi, forse a te va tutto bene, speriamo che qualcuno ti costruisca in faccia un bell'abuso...................................................................................................................

    RispondiElimina
  19. Non vedo le ruspe per abbattere questi abusi......
    Fai un fischio quando arrivano.
    Fammi sapere anche chi è stato condannato.

    RispondiElimina
  20. CARISSIMI VOTANTI DEL "SANTO SUBITO" SINDACO ORLANDO E DI TUTTA LA SUA CRICCA:

    SE NESSUNA RUSPA VERRA' AD ABBATTERE I VARI ABUSI EDILIZI (MEGACAPANNONE DI BARBARIA FILOMENA a GAGNAGO in primis), COME TUTTI VOI AUSPICATE, SARA' SOLAMENTE PERCHE' SIAMO IN ITALIA.

    E LA POLITICA, PER LA COSTRUZIONE DI UN CAPANNONE "AGRICOLO" ABUSIVO O PER LA CONCESSIONE DI QUALSIASI ALTRO ABUSO EDILIZIO, NON C'ENTRA PROPRIO NULLA E NON CAPISCO CHI VOGLIA METTERCELA DENTRO A TUTTI I COSTI.

    SIAMO IN ITALIA E QUESTO SIGNIFICA, VEDI QUANTO SI STA DISCUTENDO PROPRIO IN SENATO IN QUESTI GIORNI, DA UNA MAGGIORANZA CHE NON E' QUELLA DI ORLANDO, MA CHE OPERA ALLO STESSO MODO, CHE TUTTO CADRA' IN PRESCRIZIONE E CHE I REATI, ANCHE SE PROVATI, NON SARANNO PIU' REATI...

    E IL CAPANNONE SVETTERA', INSIEME ALLA SUA BARACCOPOLI, CHE NEL FRATTEMPO SI SARA' TRASFORMATA IN UNA MEGAVILLA,  ANCORA PIU' SONTUOSO IN QUEL DI GAGNAGO...
    E CI SARANNO ANCHE I FUOCHI D'ARTIFICIO E STROMBAZZAMENTI VARI, COME UNA VITTORIA DELLA COPPA DEL MONDO!!!

    QUESTO E' IL NOSTRO BELPAESE, QUESTA E' LA DESTRA E LA SINISTRA, QUESTO E' BORGOTICINO.

    GLI ABUSI SONO ABUSI, DI QUALUNQUE COLORE POLITICO SIANO!!!!

    E TUTTI I CITTADINI DOVREBBERO AVERE IL CORAGGIO DI PRENDERE POSIZIONE ANCHE CONTRO IL SINDACO CHE HANNO VOTATO!!!!

    MA TANTO IL CAPANNONE E' A GAGNAGO, DA' SOLO FASTIDIO AD UN PAIO DI CASE, CHE GLIENE FREGA A QUELLI CHE HANNO IL LORO BELL'ORTICELLO A BORGOTICINO, LONTANO DA QUESTO SCEMPIO????

    MEDITATE GENTE, MEDITATE...

    RispondiElimina
  21. Povera Gagnago...

    Non credo che la Madonna di Conflenti, a cui il caro Sindaco è molto devoto, sia contenta di vedere quanto ha combinato, combina e continuerà a combinare quest'uomo e la sua cricca se nessuno lo ferma in tempo...

    e non lo vorrebbe sicuramente Santo...

    RispondiElimina
  22. utente #19, se come dici non hai interessi. perchè ti brucia tanto il culo? perchè continui a difendere il tuo caro devoto sindaco? ma chi sei il suo protettore....

    RispondiElimina
  23. Caro utente #17

    Me l'ero persa questa...l'Oasi di Filomena Barbaria, anzi scusa, il capannone "agricolo" di codesta signora sarebbe, per chi si oppone ad esso, una "RIPICCA PERSONALE"?

    Ma va' a ciapa' i ratt che l'è mej, va...

    RispondiElimina
  24. Io non difendo nessuno, non lo conosco neppure sto sindaco...ma conosco bene altre persone.
    Il  fondoschiena brucia a qualcun altro che conosciamo molto bene.
    Non oggi è stato costruito questo capannone ma se ne fa una battaglia "politica" oggi. Se non è interesse questo.......
    Di finti santi e finti agricoltori ne conosciamo a bizzeffe.

    Caro signore "Ma va' a ciapa' i ratt che l'è mej, va..."  ovvero .......Vai a prendere i topi  (vai a perdere tempo altrove).
    Contraccambio con: "Va a cà a fa rustì el lacc" oppure anche: "Va a da' via el pusse' bun di artichocc"

    RispondiElimina
  25. Egr.Utente #24

    ma l'ha letto quello che ha scritto l'utente #20???

    Ma la vuole capire o no che di "POLITICO" in tutta la storia del capannone "agricolo" non c'è proprio nulla????

    La vuole capire che è solamente una farsa con epilogo di tragedia???

    Ma perchè si ostina a parlare di politica???

    I truffatori ci sono in ogni fazione e ci saranno sempre.

    Se lei conoscesse la storia del capannone e con quali autorizzazioni è stato costruito, eviterebbe di parlare...

    Legga anche questo post:

    Carissimo utente #6 e #8...(supermercato in via Modurrè)

    io sarei "l'amico" che sta di fronte al suddetto capannone "agricolo" e anch'io giocavo a piedi nudi nei campi di Gagnago e andavo a raccogliere le carpe con mio nonno, buon anima (buon per lui che è morto 30 anni or sono),  che le rogge provienienti dalla Torba gentilmente portavano...rogge che purtroppo, grazie all'opera d'arte non esistono più...
    E non c'entra niente Celentano e il suo sarcasmo...

    E allora????

    Questo le dà il diritto di insultarmi?????O di dirmi che sono INCAZZATO per una semplice ripicca???

    No caro "amico", si sbaglia di grosso!!!

    Il capannone, ha una lunga storia alle spalle, come Le suggerisce l'utente n°7. Se la vada a studiare o, se la conosce, eviti di sputare sentenze gratuite.

    Mi sa dire cosa avrebbe di "agricolo" questo capannone????
    Mi sa dire quale fosse l'attività "agricola" della signora Filomena Barbaria prima della costruzione del "bisonte"?
    Mi sa dire perchè invece di balle di fieno e mucche al pascolo ci sono solo mezzi pesanti al suo interno che nulla hanno a che fare con l'agricoltura?
    Riuscirebbe, in un qualsiasi modo, a spiegarmi la farsa di chiamarlo capannone "agricolo" e di piantare quelle quattro piante per giustificarlo (giustificazione postuma tra l'altro perchè prima è stato edificato il capannone e poi sono state piantumate le piantine...)?
    Riuscirebbe a spiegarmi quell'altezza così sproporzionata????

    E per ultimo si ricordi, se la signora Barbaria Filomena fosse stata davvero un'imprenditrice agricola e non lo fosse diventata solo sulla carta, per avere dalla Camera di commercio la possibilità di spacciarsi per tale in modo che il caro Sindaco le concedesse l'autorizzazione all'edificazione, e avesse costruito invece di quell'immenso edificio, i cui scopi finali sono sotto agli occhi di tutti, un VERO CAPANNONE AGRICOLO utilizzato per tale scopo (quindi non di quelle dimensioni), NESSUNO si sarebbe opposto o lamentato!

    Pensare prima di parlare, mi diceva sempre mio nonno!

    p.s. Il capannone molto probabilmente non cadrà mai. Ma se anche questo non dovesse succedere, i motivi li ritrova tutti in quello che ha chiaramente scritto l'utente #5

    RispondiElimina
  26. Hai perfettamente ragione!

    Questa è la realtà e la POLITICA in tutta questa vicenda c'entra come i cavoli a merenda...

    Chi si ostina a mettercela dentro per forza è solo perchè vuole trasformare in una battaglia "politica" tra una maggioranza e una opposizione quella che battaglia "politica" NON è.

    Qui si tratta di AUTORIZZAZIONI,  di CONCESSIONI EDILIZIE date con troppa leggerezza di cui TUTTI sanno, ma NESSUNO ne parla...

    Andiamo avanti così!

    W l'OMERTA'
    w IL PROPRIO INTERESSE PERSONALE!
    W IL PROPRIO ORTICELLO LONTANO DAGLI ABUSI EDILIZI!

    e degli altri un bel CHISSENEFREGA!!!

    Ma la ruota gira, ricordatevelo sempre...

    e lo scempio paesaggistico un domani, potrebbe sorgere proprio davanti a casa vostra...

    "Non fare agli altri ciò che non vorreste fosse fatto a voi"

    RispondiElimina
  27. Povero Borgo distrutto dall ignoranza , ingordigia, potere superbia  e grup da balabiut.
    E nessuno in municipio a pensato ai residenti di via Circonvallazione, la ca' di grapat, la ca' Pin Shavatin,e tuttio residenti di via Modurre.   che cockup. Piano regolatore  fatto senza pensare  .Tutto per  pochi denari. E l il gruppo di maggioranza segue le direttive del leader come delle pecore al macello non dicono mai nulla,.Pietà.

    RispondiElimina
  28. La maggioranza farà ciò che vuole finchè i CITTADINI di Borgo Ticino continueranno a dormire e ad accettare tutto passivamente...

    Non bastano quei pochi eroi che combattono in minoranza...ci vuole la maggioranza dei CITTADINI che deve dire:


    BASTA!

    RispondiElimina
  29. Salvate il soldato Ryan!!!

    RispondiElimina
  30. Campa cavallo.........
    Sono arrivati i nuovi eroi!!

    RispondiElimina
  31. Vedo che chi insultava,
    chi parlava di ripicche personali degli abitanti di Gagnago,
    chi voleva metterci dentro la POLITICA a tutti costi dove la politica non c'entra proprio un bel niente

    se ne sta zitto e muto...

    E' già qualcosa...

    RispondiElimina
  32. Ah, scusate...

    vedo anche che rimangono un po' di domande senza risposta dell'utente n#25, le ripropongo per chi se le fosse perse:

    ...Mi sa dire cosa avrebbe di "agricolo" questo capannone????
    Mi sa dire quale fosse l'attività "agricola" della signora Filomena Barbaria prima della costruzione del "bisonte"?
    Mi sa dire perchè invece di balle di fieno e mucche al pascolo ci sono solo mezzi pesanti al suo interno che nulla hanno a che fare con l'agricoltura?
    Riuscirebbe, in un qualsiasi modo, a spiegarmi la farsa di chiamarlo capannone "agricolo" e di piantare quelle quattro piante per giustificarlo (giustificazione postuma tra l'altro perchè prima è stato edificato il capannone e poi sono state piantumate le piantine...)?
    Riuscirebbe a spiegarmi quell'altezza e quelle dimensioni così sproporzionate????...


    Evidentemente Berlusconi docet...et imperat, come il nostro sindaco, anche lui ha un bell'elenco di domande lanciate da Repubblica a cui non ha mai risposto...chissà come mai...mah?!?

    Dura lex, sed lex

    RispondiElimina
  33. Per utente 31 leggi quello che ha scritto utente 12 dell'articolo "supermercato in via modurre'.
    Forse non conosce il termine "politica"...
    <<Per gli amici  "non politici" : "polìtica: Il termine deriva dal greco pòlis ("città-Stato") e indica il complesso di quelle attività che si riferiscono alla 'vita pubblica' e agli 'affari pubblici' di una determinata comunità di uomini............" >>
    Quelli che insultano  scrivono su queste pagine.

     

    RispondiElimina
  34. vedo anche che rimangono un po' di domande senza risposta dell'utente n#25, le ripropongo per chi se le fosse perse:

    ...Mi sa dire cosa avrebbe di "agricolo" questo capannone????
    Mi sa dire quale fosse l'attività "agricola" della signora Filomena Barbaria prima della costruzione del "bisonte"?
    Mi sa dire perchè invece di balle di fieno e mucche al pascolo ci sono solo mezzi pesanti al suo interno che nulla hanno a che fare con l'agricoltura?
    Riuscirebbe, in un qualsiasi modo, a spiegarmi la farsa di chiamarlo capannone "agricolo" e di piantare quelle quattro piante per giustificarlo (giustificazione postuma tra l'altro perchè prima è stato edificato il capannone e poi sono state piantumate le piantine...)?
    Riuscirebbe a spiegarmi quell'altezza e quelle dimensioni così sproporzionate????...


    Evidentemente Berlusconi docet...et imperat, come il nostro sindaco, anche lui ha un bell'elenco di domande lanciate da Repubblica a cui non ha mai risposto...chissà come mai...mah?!?

    Dura lex, sed lex

    RispondiElimina
  35. Non capisco...

    come mai queste semplici ed innocenti domande continuano a rimanere senza una risposta?

    eppure non sono difficili...mah?!?

    RispondiElimina
  36. Ognuno è libero di farsi delle domande sapendo gia le risposte.

    Si faccia una domande e si dia una risposta....
    Facile no! Poi ci farà sapere anche a noi.

    RispondiElimina
  37. Caro utente# 36 che fa tanto lo spiritoso...

    quelle scritte dall'utente #35  non sono domande retoriche (sa cosa significa a proposito?) e quindi sarebbe bello leggere delle risposte da coloro che con tanto coraggio difendono il sindaco e la sua cricca..

    Evidentemente le risposte fanno male a qualcuno...molto male...e si vergognano a darle...

    RispondiElimina
  38. Già, fare gli spiritosi da posizioni di forza e di potere è semplice...
    rispondere a delle semplicissimi domande un po' meno...

    le risposte, quelle VERE, fanno tanto male, Signori miei...

    ahiaiaiai poveri noi!

    RispondiElimina
  39. Un profondo torpore è sceso sui cari borgoticinesi...saranno le domande troppo difficili?

    RispondiElimina
  40. Voi avete solo domande e solo la magistratura puo dare le risposte.
    Tutto il resto sono chiacchere e .....

    RispondiElimina
  41. e.....dica pura, non c'è censura qui come in Comune a Borgoticino...

    RispondiElimina
  42. sorry...dica pure...volevo scrivere

    RispondiElimina
  43. Penso che l'utente #17 di "SUPERMERCATO IN VIA MODURRE'" sia lo stesso che si permette di fare lo spiritoso sulla mancata risposta alle domande che vengono ogni giorno riproposte...

    Evidentemente è lui e la sua cricca che non sanno dare risposte...qui non si tratta di tirare sassi nello stagno o di usare pura fantasia, magari fosse tutta una finzione, ma purtroppo i fatti sono realmente accaduti e sono sotto gli occhi di tutti...

    ...qui si tratta solamente di avere pazienza ed aspettare l'esito delle indagini della Magistratura...sperando che i tempi, notoriamente lunghi, non portino tutto a quella magica parola che questa cricca aspetta: PRESCRIZIONE!!!

    Ah, dimenticavo, le domande non sono cambiate, sono sempre  queste:

    ...Mi sa dire cosa avrebbe di "agricolo" questo capannone????
    Mi sa dire quale fosse l'attività "agricola" della signora Filomena Barbaria prima della costruzione del "bisonte"?
    Mi sa dire perchè invece di balle di fieno e mucche al pascolo ci sono solo mezzi pesanti al suo interno che nulla hanno a che fare con l'agricoltura?
    Riuscirebbe, in un qualsiasi modo, a spiegarmi la farsa di chiamarlo capannone "agricolo" e di piantare quelle quattro piante per giustificarlo (giustificazione postuma tra l'altro perchè prima è stato edificato il capannone e poi sono state piantumate le piantine...)?
    Riuscirebbe a spiegarmi quell'altezza e quelle dimensioni così sproporzionate????...


    Può rispondermi Lei o qualcuno della Sua "cricca" visto che parla di "fantasia"?
    A me sembra che il capannone "agricolo" esista e sia reale, o sto forse sognando?

    RispondiElimina

Rubriche

Il Cittadino Informa

Ci Piace e Non Ci Piace